Il difensore civico: quis custodiet ipsos custodes?

06Nov08
Il proto-logo dell'ufficio del Difensore Civico di Bojano (montaggio dalla rete)

La richiesta di abrogazione del minimo forfettario sul calcolo delle fatture dell’acqua, dichiarato illegittimo, ha giustamente provocato una grande risonanza soprattutto fra la gente, che ci ha fermato per strada per sapere come comportarsi. Tutti i media più importanti ne hanno parlato e il gruppo consigliare Insieme per Bojano ha subito presentato un interpellanza scritta la quale speriamo abbia seguito positivo.
La verità però, è che il compito di intermediare su una situazione così pesante di illegittimità, con ingiusti introiti perpetrati da parte dell’amministrazione comunale per oltre 5 anni, spetta inequivocabilmente al Difensore Civico. E noi bojanesi, a differenza di altri comuni, non disponiamo di questa figura anche se il nostro statuto comunale, per quanto vecchio, dedica un intero articolo alla sua istituzione specificandone esattamente i ruoli e le attività:

Art. 65 bis
2. –
Il  Difensore  Civico  agisce  a  tutela  degli  interessi  dei  cittadini segnalando abusi, disfunzioni, carenze e ritardi dell’Amministrazione Comunale e  attuando interventi finalizzati a rimuovere tutti quei fattori che  limitano l’esercizio dei diritti.
2.bis – Egli esercita altresì il controllo eventuale di legittimità sugli atti deliberativi del Consiglio e della Giunta, nelle forme e con le modalità previste dalla legge.
3. – Egli relaziona al Consiglio su segnalazioni di associazioni e di singoli cittadini, e durante la conferenza annuale sui servizi.

Il Difensore Civico è una figura notoriamente scomoda per le amministrazioni, odiata dai sindaci e mal vista dagli assessori perchè a lui è affidato il potere di controllare i controllori ed è forse per questo che il nostro statuto non prevede l’obbligatorietà della sua figura (Art.65 Comma 1) .

Ma la democrazia è bella per questo: sono i cittadini a decidere cosa è obbligatorio e cosa non lo è e  sono sempre loro che scelgono se vivere in un comune virtuoso o rimanere a respirare aria inquinata e a pagare servizi inesistenti.  E’ per questo che la facoltà espressa dall’art.65 non ci impedisce di chiedere l’istituzione immediata del Difensore Civico con una formulazione scritta che presenteremo al sindaco nei prossimi giorni. Chi vuole sottoscrivere la richiesta ce lo comunichi.

ps: Questa è l’ennesima richiesta, fatta in democrazia e, a nostro avviso,  un segno forte di partecipazione popolare. Finora, tutte le altre sono rimaste disattese, e abbiamo l’impressione che quest’ultima si aggiungerà alle precedenti. Per conoscere con esattezza tutte le iniziative e seguirne gli sviluppi visita la pagina in alto “iniziative“.



6 Responses to “Il difensore civico: quis custodiet ipsos custodes?”

  1. 1 Grillo Rex

    Non avete anche voi l’impressione che stiamo solo a sprecare la voce ?

  2. 2 stregaspettinata

    Non penso proprio che si stia sprecando voce, anzi….

  3. 3 Fabrizio

    Niente è sprecato se uno ci crede!

  4. 4 stregaspettinata

    E comunque io credo che mai come in questo caso sia necessaria una petizione per chiedere l’abolizione della tassa ove illegittima e chiedere il rimborso delle cartelle introitate illegalmente.

    BANCHETTO IN PIAZZA A NATALE!!!
    RACCOLTA DI FIRME PER LA PETIZIONE!!!

    Io ci vengo ad aiutarvi!

  5. 5 escalibur

    SI STREGHETTA !!!
    aspettiamo la molto probabile inutile risposta del dipendente-sindaco all’interpellanza di Amorosa e poi scendiamo in piazza !!! Loro non si arrenderanno mai…. noi neppure.


  1. 1 Piccole antenne crescono « Bojano

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: