Svegliarsi e partecipare

08Ott08
"Gli onorevoli" (1963) - Totò, gli onorevoli, il comizio
“Gli onorevoli” (1963) – Totò, gli onorevoli, il comizio

Non c’è modo di coinvolgere i nostri dipendenti comunali per spingerli ad affrontare i problemi della popolazione. Non c’è modo di invogliare alcun assessore al tentativo di trasformare Bojano in un Comune Virtuoso. Il consiglio comunale è svuotato dai poteri garantiti dalla costituzione: durante le sedute si vota per decidere il rappresentante delle minoranze nelle commissioni che puntualmente si dimette, continuamente si rimandano le discussioni più importanti ma in compenso si scherza, si ride e ci si diverte con battute più o meno velenose. Intanto però, i cittadini non stanno a guardare e si organizzano spontaneamente nel totale disinteresse della “politica”. Solo nell’ultimo mese, sono state programmate e realizzate due raccolte di firme per presentare altrettante petizioni (Maiella-Santa Maria dei Rivoli e Monteverde) nella speranza di essere ascoltati dagli amministratori per prevenire tragedie sulle loro strade. Ma se risulta difficile installare dei rallentatori, regolamentare correttamente l’installazione delle antenne, aggiornare il sito internet, riaprire il Centro Multimediale o ammodernare il regolamento del consiglio comunale allora ci chiediamo: quando i nostri bambini torneranno in una scuola vera ?

Ma questi atteggiamenti dimostrano che c’è voglia di democrazia partecipativa. Ci si prova in tutti i modi. Noi l’abbiamo fatto denunciando sul blog, protocollando richieste scritte e colloquiando a voce con alcuni consiglieri. Nulla. Nessuna risposta. E’ per questo che chiediamo a tutti di provarci insieme: il futuro dell’area matesina dipende da chi la vive, non da chi la governa. Non si può più rimanere dietro le finestre e le tastiere dei pc a sperare che magicamente “cambi qualcosa”. E’ ora di farsi sentire, di farsi vedere e risvegliare la coscienza.

Chi pensa e sente, come noi, che qualcosa può ancora cambiare e vuole contribuire attivamente partecipi comunicando la propria mail e diffondendo l’iniziativa: tutte le prossime azioni verranno create ed elaborate insieme tramite la mailing list del blog e un forum di prossima apertura.

Comunica la tua partecipazione su http://bojano.altervista.org



One Response to “Svegliarsi e partecipare”

  1. 1 è tardi

    a proposito di banche, guardate questo:
    http://it.youtube.com/watch?v=maLvMvQAo68


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: